Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Recupero spermatico, un fattore ne predice il successo

Parametro valido da utilizzare per le tecniche di estrazione dello sperma

Varie_3903.jpg

In caso di limitata produzione di spermatozoi, e conseguente scarsa presenza nel liquido seminale, i medici utilizzano tecniche di recupero per successivi cicli di fecondazione in vitro.
Un team di ricercatori italiani guidati dal dott. Ettore Caroppo della Asl di Bari ha studiato l'utilizzo di alcuni parametri specifici per predire il successo o meno della TESE (Testicular Sperm Extraction, estrazione testicolare degli spermatozoi). I parametri in questione sono: i livelli di FSH (Follicle-stimulating hormone, l'ormone follicolo-stimolante), il volume dei testicoli e la loro istologia.
I ricercatori hanno esaminato 356 pazienti affetti da azoospermia non ostruttiva fra il giugno del 2004 e il giugno del 2009. L'età media dei pazienti era di 36,8 anni. Lo sperma è stato recuperato in 158 dei 356 pazienti (44,3%). Per 216 pazienti si è arrivati a una diagnosi istologica della Sindrome ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | sperma, recupero, istologia,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 16467 volte