Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Intervento innovativo per il tumore al fegato

Realizzato a Pisa, consente di preservare buona parte dell’organo

Varie_4053.jpg

Un intervento chirurgico innovativo al fegato ha consentito di rimuovere completamente una metastasi epatica localizzata alla confluenza epato-cavale, asportando solamente 25 centimetri cubi di volume di fegato anziché 1108.
La procedura è stata eseguita a Pisa, nella Chirurgia generale diretta dal dottor Piero Buccianti, direttore del Dipartimento di Chirurgia generale dell’Aoup, e la sua eccezionalità risiede nel fatto che la lesione interessava due vene sovraepatiche su tre e avrebbe richiesto l’asportazione di 3/4 del fegato.
Ebbene, le due vene sono state invece resecate e ricostruite, con perdite ematiche stimate di soli 100 cc di sangue e con una degenza in ospedale di soli 10 giorni di ricovero.
L’intervento, durato 12 ore e 20 minuti, è stato eseguito dal dottor Lucio Urbani e rappresenta l’ulteriore evoluzione della nuova chirurgia epatica che consente di salvare il ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | fegato, intervento, tumore,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 16691 volte