Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Una fionda molecolare per il rilascio mirato di farmaci

Utilizzato Dna sintetico per costruirla

Varie_4110.jpg

Un team italo-canadese ha recentemente utilizzato Dna sintetico per costruire in laboratorio una “fionda” molecolare per rilasciare farmaci in punti precisi del corpo umano.
Il lavoro è firmato da un team di ricercatori dell'Università di Roma “Tor Vergata” e dell'Università di Montreal, diretto da Francesco Ricci, professore associato di Chimica presso l'Università di Roma “Tor Vergata”.
La fionda molecolare, 20.000 volte più piccola di un capello umano, può essere attivata da uno specifico marker patologico: «Progettare la fionda molecolare non è stato facile. Sono stati necessari molti esperimenti per fare in modo che la fionda rilasciasse il farmaco soltanto nel momento in cui veniva innescata dall’anticorpo», racconta Simona Ranallo, ricercatrice post-dottorato presso il gruppo del prof. Francesco Ricci e primo autore del lavoro di ricerca i cui risultati sono stati recentemente ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | fionda, farmaci, molecolare,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 16625 volte