Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Osteopetrosi, un aiuto dalle staminali

Studio apre nuovi sviluppi per la cura delle malattie genetiche

Varie_4259.jpg

Le staminali potrebbero rivelarsi utili per il trattamento dell'osteopetrosi. Questa condizione, definita anche malattia “delle ossa di marmo”, è una patologia genetica che comporta un aumento eccessivo della densità ossea a causa del malfunzionamento di un gene contenuto in un tipo di cellule ossee chiamate osteoclasti.
I ricercatori dell’Istituto di ricerca genetica e biomedica del Consiglio nazionale delle ricerche (Irgb-Cnr) di Milano sono riusciti a identificare il gene coinvolto, a correggerlo, e infine a generare una coltura di osteoclasti sani a partire da cellule staminali pluripotenti indotte (iPSC), cioè con capacitĂ  di dare origine a qualsiasi tessuto, ricavate da cellule della pelle. I risultati di questa ricerca, pubblicata su Stem Cell Reports e svolta in collaborazione con l’Istituto clinico Humanitas, oltre a dare un fondamentale contributo nella lotta contro ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | osteopetrosi, staminali, cellule,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicitŕ su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 15458 volte