(2° pagina) (Torna alla 1° pagina..) dei telomeri dei globuli bianchi di 1.205 gemelle, un quarto delle quali aveva sofferto in passato di acne. Gli scienziati hanno così scoperto che i telomeri delle donne che avevano subito il disturbo a carico dell'epidermide erano molto più lunghi di quelli delle altre partecipanti non colpite dalla patologia.
«Per molti anni i dermatologi hanno osservato che la pelle di chi soffre di acne sembra invecchiare più lentamente di quella delle persone che non l’hanno mai sperimentata. I nostri risultati suggeriscono che la causa potrebbe essere dovuta alla lunghezza dei telomeri, che risulta diversa nelle persone che soffrono di acne, e indicano che questi individui potrebbero essere maggiormente protetti contro l'invecchiamento», afferma Ribero.
Leggi altre informazioni
13/10/2016 Andrea Piccoli

Condividi la notizia su Facebookcondividi su Facebook

Puoi fare una domanda agli specialisti del forum e iscriverti alla newsletter, riceverai ogni 15 giorni le notizie più importanti.

Keywords |

Forum Partecipa!

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

Italia Salute sempre con te

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante