(2° pagina) (Torna alla 1° pagina..) che non codificano, dette introni, sono allontanati dalla catena, per giungere all’mRna definitivo cosiddetto esone, che a questo punto è pronto per la sintesi delle proteine: “Abbiamo identificato un nuovo marcatore tumorale a cui finora non era stato dato rilievo» sottolinea Wu. “La mutazione potrebbe funzionare anche da marker” spiega Wu. “Siccome i pazienti che la presentano mostrano più spesso di avere le forme di leucemia rapide e fatali, riconoscerne subito la presenza potrebbe aiutare i medici a scegliere trattamenti alternativi alla chemioterapia, che spesso non è efficace in questi casi”. “Per esempio, si potrebbe pensare che per questi pazienti la terapia migliore possa essere il ricorso immediato al trapianto di cellule staminali”.

Già recentemente si era giunti a mettere in evidenza la presenza della proteina ZAP-70 nelle cellule malate colpite da leucemia linfatica cronica, considerandola un valido marker di prognosi, in grado di fornire informazioni utili sulla progressione della malattia e la sopravvivenza dei pazienti.
E' noto oramai che le mutazioni nella regione variabile della catena dell'immunoglobulina sono associate ad una buona prognosi. In modo analogo, la proteina ZAP-70 è un buon indicatore dell'evoluzione della malattia. Ricercandola attraverso citometria del flusso, in 65 pazienti, in uno studio si è dimostrato che la presenza della proteina ZAP-70 nelle cellule colpite da leucemia linfatica cronica correla con i geni di immunoglobulina non mutati e quindi ad una prognosi infausta. Al contrario, la sua assenza è legata alla presenza di geni mutati e a una migliore evoluzione della malattia. Quindi, l'analisi diretta della proteina attraverso citometria del flusso già da qualche tempo offre una facile metodologia per definire la qualità di un possibile decorso della malattia stessa.
Leggi altre informazioni
12/01/2012 dr.ssa Anna Saito

Condividi la notizia su Facebookcondividi su Facebook

Puoi fare una domanda agli specialisti del forum e iscriverti alla newsletter, riceverai ogni 15 giorni le notizie più importanti.

Keywords |

Forum Partecipa!

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

Italia Salute sempre con te

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante