(2° pagina) (Torna alla 1° pagina..) di chirurgia presso la UW-Madison. "L'uso della stimolazione elettrica nella guarigione delle ferite è raro".
Un altro cerotto tecnologico sta per arrivare sul mercato. In questo caso, il dispositivo è prodotto dall’Università di Friburgo ed è stato presentato sulla rivista Ieee Spectrum.
Si tratta di un cerotto che, modificato con l'innesto di fibre ottiche, riesce a misurare la variazione di acidità del tessuto offeso attraverso la lunghezza d'onda riflessa di un raggio di luce, che viene inviato alla ferita.
Il risultato appare all'esterno con una modificazione del colore corrispondente al pH misurato. Al momento, i ricercatori elvetici hanno sperimentato il cerotto solo su tessuti umani in provetta, ma stanno per partire dei test sugli animali, propedeutici a una sperimentazione sull'uomo.
Lukas Scherer, uno degli scienziati che hanno contribuito alla ricerca, spiega: “abbiamo impiegato due anni per mettere a punto il dispositivo. La parte più difficile è stata creare una fibra ottica abbastanza flessibile da poter essere cucita all'interno del cerotto. Ora stiamo sperimentando anche un metodo diverso, che invece dell'acidità controlla la presenza di alcuni enzimi essenziali per la guarigione".

Leggi altre informazioni
02/01/2019 Andrea Sperelli

Condividi la notizia su Facebookcondividi su Facebook

Puoi fare una domanda agli specialisti del forum e iscriverti alla newsletter, riceverai ogni 15 giorni le notizie più importanti.

Keywords |

Forum Partecipa!

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

Italia Salute sempre con te

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante