Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

I magneti curano il reflusso gastroesofageo

Risultati incoraggianti da questa nuova metodica

Varie_4932.jpg

I pazienti che soffrono di reflusso gastroesofageo potrebbero beneficiare di un nuovo ausilio terapeutico. Si tratta di un sistema basato sui magneti chiamato Reflux Management System LINX, che ha garantito buoni risultati sui pazienti che lo hanno sperimentato.
Il reflusso gastroesofageo costringe i soggetti ad assumere continuamente farmaci che controllino il disturbo, alleviandone i sintomi tipici come il bruciore di stomaco, l'acidità e i rigurgiti.
I farmaci più efficaci per combattere questa condizione sono senz'altro gli inibitori di pompa protonica, che ormai da qualche anno a questa parte hanno soppiantato i vecchi anti-acidi. Ma l'opzione farmacologica e quella chirurgica non sono comunque risolutive. Nel 30 per cento dei casi, peraltro, i pazienti non rispondono alle terapie.
Per questo un team di ricercatori dello University of Cincinnati Academic Health Center ha ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | reflusso, gastroesofageo, magneti,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 16879 volte