Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Rischio linfoma legato alla celiachia

Studio americano segnala l'esistenza di un nesso

Linfoma_5031.jpg

C'è un rischio di linfoma per chi soffre di celiachia. A dirlo è una ricerca condotta dagli scienziati del Celiac Disease Center presso il Columbia University Medical Center (CUMC) e del New York-Presbyterian/Columbia.
La ricerca, pubblicata su Annals of Internal Medicine, mostra come i pazienti affetti da celiachia e con un'atrofia ai villi intestinali presentino un rischio più elevato di linfoma rispetto a quei pazienti che non avevano problemi all'intestino.
Peter Green, direttore del Celiac Disease Center, spiega: “dopo che la diagnosi è stata fatta e il paziente inizia una dieta priva di glutine, ci aspettiamo di vedere il recupero dei villi. I medici e i pazienti vedono la guarigione come un obiettivo, ma fino a ora non vi era alcun nesso tra guarigione confermata dalla biopsia intestinale e i fattori di rischio clinici”.
“Sappiamo da molti anni che i pazienti con malattia ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | linfoma, celiachia, villi,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 16388 volte