Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

La stimolazione cerebrale per smettere di mangiare

Ricercatori italiani svelano nuovo trattamento per l’obesità

Varie_5090.jpg

Stimolare il cervello per modificare il suo circuito di ricompensa – quel meccanismo di rinforzo di una determinata esperienza gratificante che ci spinge a ripeterla nel futuro – potrebbe essere la nuova e promettente strategia di trattamento dell’obesità.
Lo dimostrano i risultati presentati oggi a Barcellona nell’ambito del meeting annuale della European Society of Endocrinology 2018, da un gruppo di ricercatori dell’IRCCS Policlinico San Donato.
La stimolazione magnetica transcranica ha fornito risultati incoraggianti anche dopo una sola sessione di trattamento, mostrandone tutto potenziale per renderla un’alternativa sicura, non invasiva e priva di effetti collaterali agli attuali trattamenti dell’obesità.
L’obesità è un’epidemia mondiale, con circa 650 milioni di adulti e 340 milioni di bambini e adolescenti obesi: una condizione patologica che contribuisce, si stima, a più ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | stimolazione, cerebrale, mangiare,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicit su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 3883 volte