(2° pagina) (Torna alla 1° pagina..) e storia familiare di malattia cardiaca precoce, che le donne riportano più spesso degli uomini», continua la dott.ssa Douglas.
In ogni caso, nel corso della visita di controllo il 73 per cento delle donne e il 72 per cento degli uomini lamentano dolore toracico. Le donne lo descrivono come un senso di oppressione, mentre gli uomini come un doloro sordo o un senso di bruciore.
Le donne, inoltre, manifestano più spesso sintomi quali palpitazioni, dolore al collo, alla schiena o alla mascella, stanchezza e debolezza.
Alle donne vengono somministrati con maggior frequenza betabloccanti e diuretici, mentre gli uomini assumono più spesso sartani, ace-inibitori, statine e aspirina a basse dosi.
«I nostri risultati suggeriscono che, nonostante i sintomi siano simili tra i generi, serve più attenzione alla salute cardiaca femminile», conclude Douglas.

Fonte: Journal of the American College of Cardiology-Cardiovascular Imaging
Leggi altre informazioni
15/04/2016 Andrea Sperelli

Condividi la notizia su Facebookcondividi su Facebook

Puoi fare una domanda agli specialisti del forum e iscriverti alla newsletter, riceverai ogni 15 giorni le notizie più importanti.

Keywords |

Forum Partecipa!

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

Italia Salute sempre con te

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante