Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Alzheimer, una miscela di nutrienti per frenarlo

Prestazioni cognitive e funzionali stabilizzate

Morbo di Alzheimer_5454.jpg

Grazie a una miscela di nutrienti è possibile frenare lo sviluppo del morbo di Alzheimer. È quanto dimostra uno studio pubblicato su Lancet Neurology da un gruppo di ricercatori della Saarland University di Amburgo, in Germania.
Lo studio LipiDiDiet ha analizzato l’effetto di un complesso di nutrienti assunto una volta al giorno su soggetti affetti da Alzheimer allo stadio iniziale.
Il prof. Tobias Hartmann, coordinatore del progetto di ricerca, commenta: «Sebbene questo intervento nutrizionale non possa rappresentare una cura per l'Alzheimer, esso mostra in maniera evidente che prima si interviene, maggiore è il vantaggio per il paziente».
Il cocktail è basato sull’utilizzo di Fortasyn Connect, composto clinicamente testato di acidi grassi essenziali, vitamine e altri nutrienti.
Alla sperimentazione hanno preso parte 311 pazienti con Alzheimer allo stadio iniziale, randomizzati ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | Alzheimer, nutrienti, atrofia,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 22300 volte