Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Covid-19, efficace mavrilimumab

L’immunosoppressore sembra poter ridurre la mortalità

Un nuovo studio clinico dell’IRCCS Ospedale San Raffaele suggerisce l’efficacia dell’anticorpo monoclonale mavrilimumab nel trattamento di pazienti COVID-19 con polmonite e iper-infiammazione sistemica in corso. I risultati sono stati pubblicati oggi sulla rivista Lancet Rheumatology.
A condurre la ricerca è Giacomo De Luca, reumatologo, con il coordinamento del professor Lorenzo Dagna, docente dell’Università Vita-Salute San Raffaele e primario dell’Unità Clinica di Immunologia, Reumatologia, Allergologia e Malattie Rare. La sperimentazione fa parte del maxi studio clinico osservazionale su Covid-19 coordinato dal professor Alberto Zangrillo, prorettore dell’Università Vita-Salute San Raffaele e direttore delle Unità di Anestesia e Rianimazione Generale e Cardio-Toraco-Vascolare, e dal professor Fabio Ciceri, vice direttore scientifico per la ricerca clinica e docente di Ematologia e ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | Covid, mavrilimumab, immunosoppressore,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 2413 volte