(2° pagina) (Torna alla 1° pagina..) i cui vantaggi sul cuore possono essere stimati in una riduzione del 31 per cento della mortalità cardiaca fra i soggetti che ne fanno un consumo moderato rispetto a chi è astemio.
Augusto Di Castelnuovo, a capo dell'Unità Statistica della Fondazione, precisa: “i dati riportati dalla nostra meta-analisi non possono essere estrapolati per tutte le categorie. Nelle giovani donne ancora in età fertile, per esempio, l’alcol può aumentare il rischio di alcuni tipi di cancro che potrebbe ridurre il beneficio dato dalle bevande alcoliche”.
Anche se non certificato dal punto di vista scientifico, è probabile che l'azione benefica di vino e birra sia da attribuire alla presenza in entrambe le bevande dei polifenoli – antiossidanti naturali – piuttosto che dell'alcol in sé.

Leggi altre informazioni
17/11/2011 Andrea Sperelli

Condividi la notizia su Facebookcondividi su Facebook

Puoi fare una domanda agli specialisti del forum e iscriverti alla newsletter, riceverai ogni 15 giorni le notizie più importanti.

Keywords |

Forum Partecipa!

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

Italia Salute sempre con te

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante