(2° pagina) (Torna alla 1° pagina..) e viene trasferito con la puntura dell'insetto dando sintomi blandi di raffreddore. Sindbis, che finora e' stato testato solo sui topi, mira automaticamente al cancro e poi lo attacca senza nuocere alle cellule sane, tanto che si conta di procedere a test sull'uomo nel giro di due anni. Sindbis, che deve il suo nome a una citta' egiziana, vive nelle zanzare in Asia ed Africa e passa a uomini ed animali quando gli insetti pungono le loro prede. Una volta nell'organismo ha una preferenza innata per le cellule malate di cui i ricercatori americani si sono accorti per caso e per la quale tuttora non sono in grado di dare motivazioni.
Gli scienziati hanno semplicemente iniettato Sindbis nel sangue di topi con vari tipi di tumore vedendo che dopo uno o due mesi di iniezioni giornaliere il cancro regrediva.
Hanno escogitato un trucco per far illuminare il virus una volta nelle cellule in modo da vederne con precisione l’ingresso solo in quelle malate. Inoltre hanno visto che il sistema immunitario dei roditori non lo disturba e che, inserendo nel suo Dna un gene anti-cancro, diventa ancora piu' efficace. Adesso resta solo da vedere se e' altrettanto capace e selettivo nell'uomo e in caso positivo potrebbe presto diventare la base di una nuova terapia.
Il virus in primo luogo è stato oggetto di attenzione scientifica prima come veicolo potenziale, una volta modificato, per la terapia genetica, per trasportare i trattamenti genetici nelle cellule. Successivamente i ricercatori si sono accorti che sorprendentemente il virus, anche se non modificato, aveva lo stesso effetti positivi nell’uccidere le cellule tumorali.


Condividi la notizia su Facebookcondividi su Facebook

Puoi fare una domanda agli specialisti del forum e iscriverti alla newsletter, riceverai ogni 15 giorni le notizie più importanti.

Keywords |

Forum Partecipa!

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

Italia Salute sempre con te

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante