Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Sterilità, le tecniche di procreazione assistita aiutano

Supporto valido alla prevenzione dell’infertilità maschile

Varie_5871.jpg

Grazie alle tecniche di procreazione assistita, l’infertilità maschile potrebbe ridurre la propria incidenza.
È stato presentato nei giorni scorsi uno studio antropometrico realizzato dall’Università di Padova su un campione di 2.019 ragazzi di età compresa tra i 18 e i 19 anni che ha evidenziato come il 26% di loro abbia riscontrato disfunzioni sessuali (percentuale tre volte superiore all’8,8% che dichiarava la stessa situazione nel 2005). Secondo gli ultimi dati diffusi dal Ministero della Salute, in Italia l'infertilità colpisce una coppia su 5, il doppio rispetto a venti anni fa, con una responsabilità ormai paritaria tra uomo e donna (40%) e un 20% di cause di natura mista.
«Le disfunzioni sessuali», commenta Monica Antinori, ginecologa esperta e direttrice del Centro di procreazione medicalmente assistita Raprui di Roma, «possono essere strettamente correlate a danni sulla ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | sterilità, procreazione, spermatozoi,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicit su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 16689 volte