Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Un test per le recidive del cancro alla vescica

L'efficacia della tecnologia non invasiva CellDetect

Uno studio clinico multicentrico sull'uso della tecnologia non invasiva CellDetect per individuare recidive di tumore alla vescica in pazienti già affetti in passato da tale patologia ha evidenziato l'efficacia dell'approccio.
Il test CellDetect(R) ha identificato con successo la presenza di cellule cancerogene in campioni di urina, con una sensibilità registrata dell'84,4% e una specificità dell'82,7% per l'endpoint primario dello studio. Lo studio clinico in cieco è stato condotto in nove centri medici, dove sono stati analizzati i campioni di urine di 217 soggetti con precedenti di tumore alla vescica. La popolazione oggetto dello studio era composta da 121 soggetti sani e 96 pazienti affetti dalla patologia.
I risultati del test delle urine CellDetect(R) sono stati confrontati con i risultati di biopsie, o cistoscopie nei casi in cui non sono state effettuate biopsie. I risultati ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | vescica, cancro, test,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 16089 volte