(2° pagina) (Torna alla 1° pagina..) e lo stress di 40 persone che poi hanno partecipato a un test curioso: ascoltare per 15 minuti prima il silenzio, poi una composizione di Mozart e per finire scrosci d’acqua. A seguito del test, i ricercatori hanno raccolto nuovamente i dati fisiologici e hanno verificato il livello di stress nelle persone. I risultati non hanno evidenziato nessun cambiamento significativo per le persone che hanno ascoltato il silenzio o la musica classica, mentre i soggetti che hanno ascoltato lo scorrere dell’acqua hanno presentato una notevole diminuzione della tensione muscolare, della frequenza cardiaca e dello stress, presentando uno stato mentale e fisico ottimali. Il team ha anche notato che i cambiamenti positivi si sono verificati in tempi relativamente brevi, entro 5/7 minuti di ascolto della natura.
I ricercatori non hanno studiato nello specifico gli spazi di lavoro, ma questi risultati suggeriscono come gli uffici potrebbero utilizzare un sound design strategico per dare nuova forza ai dipendenti: “A causa dello stress, dovuto da un carico eccessivo di lavoro, le nostre risorse cognitive si affaticano facilmente – ha detto Largo Wight, professoressa di sanità pubblica -. L'idea è che la natura possa rialzare il nostro livello cognitivo”.
Leggi altre informazioni
17/12/2015 Arturo Bandini

Condividi la notizia su Facebookcondividi su Facebook

Puoi fare una domanda agli specialisti del forum e iscriverti alla newsletter, riceverai ogni 15 giorni le notizie più importanti.

Keywords |

Forum Partecipa!

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

Italia Salute sempre con te

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante