Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Trapianti, nuovo farmaco contro il rigetto

Valido nei casi di trapianto del rene o di fegato

Varie_6292.jpg

Un nuovo farmaco immunosoppressivo è disponibile nel nostro paese per i pazienti che affrontano un trapianto di rene o di fegato. Il medicinale, a base di tacrolimus monoidrato, un inibitore della calcineurina, agisce contro il naturale rigetto post-operatorio.
Si tratta dell'unico composto che utilizza la tecnologia MeltDose, che aumenta la biodisponibilità del principio attivo garantendo un rilascio continuo e prolungato nell'arco delle 24 ore. Il farmaco va assunto per via orale una volta al giorno.
«La novità della terapia consiste nella sua formulazione, che impiega una tecnologia di rilascio del principio attivo altamente innovativa, MeltDose, in grado di ridurre le dimensioni delle particelle di tacrolimus, consentendo così un assorbimento ottimale del principio attivo, ossia una minore variabilità nell’assorbimento rispetto alle altre terapie ad oggi disponibili», afferma il ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | trapianti, rigetto, fegato,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 2111 volte