Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

La terapia fotodinamica per il cancro alla prostata

Nuovo trattamento per le forme a basso rischio

Tumore alla prostata_6706.jpg

C’è un nuovo trattamento per il tumore alla prostata localizzato e a basso rischio. Si tratta della terapia fotodinamica, grazie alla quale sono stati effettuati i primi interventi a Napoli.
“La chirurgia focale - spiega Vincenzo Mirone, Professore Ordinario di Urologia presso l'Università degli studi Federico II di Napoli - impiega un laser non termico a bassa potenza che uccide le cellule tumorali, preservando il tessuto sano circostante, tramite un processo di foto-attivazione. Le fibre laser vengono introdotte nella prostata attraverso la regione perineale e sotto la guida di un sofisticato sistema ecografico. Si utilizza, quindi, un farmaco denominato padeliporfina, capace di attivarsi solo nella parte della prostata illuminata dal Laser, preservando la funzionalità urinaria e sessuale. Tuttavia le indicazioni al trattamento sono molto precise, nel senso che non tutti i pazienti ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | prostata, fotodinamica, terapia,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 27190 volte