(2° pagina) (Torna alla 1° pagina..) "le encefalopatie tossiche e metaboliche possono variare in gravità, andando da uno stato confusionale acuto al coma. Poiché si possono verificare lesioni permanenti, è necessario un approccio organizzato per ottenere una diagnosi accurata e rapida".
L'encefalopatia di Wernicke è probabilmente sottostimata. Secondo alcuni studi, la sua incidenza sarebbe dello 0,13 per cento, ma altri studi autoptici mostrano una prevalenza del 2,8 per cento.
"In particolare in coloro che soffrono di alcolismo o di AIDS, la diagnosi negli esami clinici è assente dal 75 al 80% dei casi", sottolineano i neurologi americani.
L'encefalopatia di Wernicke può inoltre causare la sindrome di Korsakoff, che si caratterizza per una perdita di memoria profonda e per l'incapacità di creare nuovi ricordi. Fra gli altri sintomi ci sono ansia, apatia e confabulazione, vale a dire la tendenza a creare esperienze immaginarie per compensare l'assenza di memoria e di ricordi personali.
Nell'80 per cento dei casi, chi soffre di encefalopatia di Wernicke sviluppa anche la sindrome di Korsakoff. Quando ciò si verifica, soltanto il 20 per cento dei pazienti riesce a guarire completamente.
C'è quindi necessità di un intervento rapido attraverso l'iniezione di tiamina. "In assenza di trattamento, una carenza di vitamina B1 può portare a danni cerebrali irreversibili e alla morte, con una mortalità stimata del 20%", concludono i ricercatori.
Ma il deficit di vitamina B1 provoca anche una malattia denominata Beri Beri, che colpisce il tessuto nervoso e il muscolo cardiaco.
La vitamina B1 è contenuta in vari alimenti, in particolare nei cereali integrali, nella soia, nella carne di maiale, nei legumi, nei semi di lino e nella frutta secca.
Leggi altre informazioni
12/09/2014 Andrea Sperelli

Condividi la notizia su Facebookcondividi su Facebook

Puoi fare una domanda agli specialisti del forum e iscriverti alla newsletter, riceverai ogni 15 giorni le notizie più importanti.

Keywords |

Forum Partecipa!

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

Italia Salute sempre con te

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante