Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

L'oxaliplatino cura il cancro al pancreas

Indicato per i pazienti che non rispondono alla gemcitabina

L'aggiunta di oxaliplatino alla terapia leucovorin/5-fluorouracile (FU) per il cancro del colon ha dimostrato di poter allungare la sopravvivenza in quei malati di tumore al pancreas che non rispondono alla gemcitabina.
Il risultato è frutto del lavoro di 16 centri tedeschi che hanno coinvolto 160 pazienti simili per una serie di caratteristiche:

- etĂ 
- stadio della malattia
- sesso
- tipo di intervento
- durata della monoterapia con gemcitabina
- performance status secondo Karnofsky
- tempo alla progressione

Nel corso del follow up pubblicato sul Journal of Clinical Oncology è stata registrata una sopravvivenza globale di 5,9 mesi nei pazienti trattati con l'associazione che prevedeva anche l'uso dell'oxaliplatino, mentre in quelli trattati solo con leucovorin/5FU la sopravvivenza media è stata di 3,3 mesi.
Gli effetti collaterali come nausea, vomito ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | pancreas, tumore, oxaliplatino,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicitŕ su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 20460 volte