Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Ipoacusia infantile, come prevenirla

I consigli dell'Organizzazione Mondiale della Sanità

Varie_7150.jpg

L'ipoacusia infantile è un fenomeno più diffuso di quanto si pensi. Sono ben 32 milioni i bambini che ne soffrono al mondo, secondo gli ultimi dati resi noti dall'Organizzazione Mondiale della Sanità.
L'aspetto più negativo è che in oltre la metà dei casi la condizione potrebbe essere evitata. Ciò emerge da un rapporto presentato dagli esperti dell'Oms, dal quale si evince che il 40 per cento delle ipoacusie infantili è di origine genetica, il 31 per cento deriva da un'infezione, ad esempio morbillo, meningite, parotite o rosolia, e un altro 17 per cento è legato a complicazioni insorte alla nascita.
Cosa si può fare per ridurre al minimo i casi di ipoacusia infantile? Secondo l'Oms, sostanzialmente tre cose: vaccinarsi contro le malattie prevenibili; verificare l'utilizzo di farmaci che potrebbero danneggiare l'udito, ad esempio quelli per il trattamento della malaria e della ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | ipoacusia, infantile, Oms,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 30652 volte