(2° pagina) (Torna alla 1° pagina..) ad aggredire il sistema immunitario. Per verificare la loro teoria, i ricercatori hanno creato topi geneticamente modificati privi del gene, osservando la crescita corretta. Ciò suggerisce che il gene non è necessario per la sopravvivenza. L'infezione non si manifestava dopo l'iniezione di enterovirus. Lo stesso risultato si è manifestato su cellule umane in coltura.
La ricerca, pubblicata su Nature Microbiology, proseguirà tentando di arrivare al più presto alla sperimentazione sull'uomo. Fino ad allora bisognerà continuare ad accontentarsi dei fazzoletti.



Leggi altre informazioni
18/09/2019 Andrea Piccoli

Condividi la notizia su Facebookcondividi su Facebook

Puoi fare una domanda agli specialisti del forum e iscriverti alla newsletter, riceverai ogni 15 giorni le notizie più importanti.

Keywords |

Forum Partecipa!

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

Italia Salute sempre con te

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante