(2° pagina) (Torna alla 1° pagina..) e melanociti che vengono messe in una sospensione per creare una quantità di cellule sufficiente a coprire la lesione o l'ustione. Successivamente le cellule sono nebulizzate sulla lesione dove si moltiplicano e creano il tessuto della nuova cute.
Poiché le cellule sono autologhe, cioè coltivate dalle cellule del paziente stesso, i rischi di rigetto o di trasmissione di malattie non esistono. Inoltre, grazie alla loro forma nebulizzata, l'applicazione delle nuove cellule richiede solo pochi minuti.
Si tratta, quindi, di un laboratorio di cute "in scatola" che consente di trattare fino al 2% della superficie corporea totale di un adulto (320 cm²) in meno di un'ora e garantisce tempi di guarigione rapidi, migliorando gli esiti estetici e funzionali della cute rigenerata, a grande vantaggio della qualità di vita del paziente.
L'espansione e la moltiplicazione delle cellule indotte da questa nuova tecnica, richiedendo una degenza ospedaliera più breve, oltre a costituire un indiscusso vantaggio per il paziente, che può tornare a casa e riprendere le sue normali abitudini in tempi brevi, lo sono anche per l'ospedale in quanto la ridotta durata della degenza consente di trattare un maggior numero di pazienti.
La Prof.ssa Fiona Wood, ideatrice della nuova tecnica e Direttrice del Centro Ustioni di Perth (Australia) e due chirurghi italiani, il prof. Valerio Cervelli (Policlinico Casilino - Università Tor Vergata di Roma) ed il dott. Antonio Montone (Centro Grandi Ustioni Ospedale Sant'Eugenio di Roma) hanno avviato da circa un anno, insieme ai centri dell'Ospedale Civico di Palermo e dell'Ospedale Cisanello di Pisa, la sperimentazione della tecnica.


Condividi la notizia su Facebookcondividi su Facebook

Puoi fare una domanda agli specialisti del forum e iscriverti alla newsletter, riceverai ogni 15 giorni le notizie più importanti.

Keywords |

Forum Partecipa!

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

Italia Salute sempre con te

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante