(2° pagina) (Torna alla 1° pagina..) chirurgica consentendo un approccio più “leggero” al paziente.
Professore Logroscino , la chirurgia mininvasiva è valida solo per i “capelli bianchi”?
Ceramente no. La chirurgia mininvasiva ha portato grande giovamento anche al paziente in età giovane consentendo brevi degenze in ospedale e abbreviando il tempo necessario al recupero funzionale. A questo c’è da aggiungere che la metodica ha consentito un più rapido reinserimento nell’attività lavorativa.
In sintesi quale è stato il grande progresso dell’Ortopedia in questo settore?
Un tempo, ma il discorso riguarda tutti i pazienti indipendentemente dall’età, le gravi patologie articolari venivano affrontate con artrodesi - fusione ossea, un procedimento che comportava l’eliminazione totale del movimento articolare. L’enorme progresso dell’Ortopedia negli anni ha consentito di superare questo limite introducendo una chirurgia che consente il ripristino funzionale, l’artroprotesi totale.
Nel campo specifico della colonna vertebrale, questo progresso ha impiegato più tempo a realizzarsi rispetto ad altri settori dell’Ortopedia per le ovvie difficoltà inerenti la regione anatomica che ospita il midollo spinale ed è contigua ai grossi vasi la cui “criticità” può espore a rischi la vita stessa. Ma alla fine i risultati sono arrivati. Abbiamo oggi protesi di movimento sia a livello cervicale che a livello lombare. Il processo evolutivo è ancora in corso con perfezionamenti alla luce dell’esperienza che si va via via maturando. Posso dire che il pensiero scientifico ha imboccato la strada giusta, irreversibile.



Condividi la notizia su Facebookcondividi su Facebook

Puoi fare una domanda agli specialisti del forum e iscriverti alla newsletter, riceverai ogni 15 giorni le notizie più importanti.

Keywords |

Forum Partecipa!

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

Italia Salute sempre con te

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante