(2° pagina) (Torna alla 1° pagina..) medici hanno registrato 4.200 eventi di insufficienza cardiaca incidente. I dati raccolti indicano che i soggetti con livelli di hs-cTn al terzo superiore della norma mostravano un rischio di insufficienza cardiaca incidente più alto rispetto a quelli con valori al terzo inferiore.
«I risultati sono rimasti significativi anche dopo aggiustamento per i livelli di peptide natriuretico B più i fattori di rischio cardiovascolare», conclude Evans.
Alan Jaffe, direttore del Servizio di analisi cliniche della Mayo Clinic di Rochester, commenta: «Invece di chiarire, i risultati della metanalisi sembrano aumentare l'incertezza a causa della significativa eterogeneità degli studi esaminati», conclude l'esperto.


Leggi altre informazioni
06/02/2018 Andrea Sperelli

Condividi la notizia su Facebookcondividi su Facebook

Puoi fare una domanda agli specialisti del forum e iscriverti alla newsletter, riceverai ogni 15 giorni le notizie più importanti.

Keywords |

Forum Partecipa!

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

Italia Salute sempre con te

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante