Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Malattie intestinali, anche Infliximab generico è efficace

Nuovi studi confermano l'efficacia del biosimilare

Varie_859.jpg

Uno studio rivela l'efficacia di Infliximab biosimilare nel trattamento delle malattie croniche intestinali.
Remsima (CT-P13), il primo biosimilare di infliximab, ha dimostrato di essere non inferiore al suo prodotto di riferimento, Remicade, in pazienti adulti che sono stati “switchati” a ricevere il trattamento con il biosimilare per 52 settimane. Tutti i partecipanti erano in terapia stabile da almeno 6 mesi con il prodotto originator.
I dati provengono da uno studio indipendente sponsorizzato dal governo Norvegese (NOR-SWITCH), che è stato progettato per valutare l’efficacia, la safety e l’immunogenicità dello switch dall’ originator al biosimilare nei pazienti adulti in tutte le indicazioni.
NOR-SWITCH è uno studio comparativo di non inferiorità, randomizzato, in doppio cieco, controllato, con gruppi paralleli, multicentrico, di fase IV. Lo studio ha arruolato 481 persone, di ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | infliximab, biosimilare, intestino,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicit su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 2628 volte