(2° pagina) (Torna alla 1° pagina..) gli scienziati dell'Institut Pasteur di Parigi, infatti, il virus Zika potrebbe aumentare le probabilità di sviluppare la sindrome di Guillain-Barré, una rara malattia autoimmune che colpisce il sistema nervoso centrale causando paralisi e portando nei casi più gravi alla morte.
I ricercatori guidati dal dott. Arnaud Fontanet hanno scoperto che fra le persone infettate dal virus l'incidenza della sindrome è di 2,4 casi su 10mila persone, ben più alta di quella registrata sulla popolazione sana, ovvero 2 casi su 100mila persone.
«Questo lavoro è importante perché permette di confermare il legame tra l'infezione da Zika e lo sviluppo delle serie complicazioni neurologiche che costituiscono la sindrome di Guillain-Barré. Le aree interessate dall'epidemia di Zika vedranno probabilmente un significativo aumento nel numero di pazienti con gravi complicanze neurologiche e, se possibile, dovranno potenziare le strutture sanitarie per quanto riguarda la terapia intensiva», ha spiegato il dott. Fontanet.
Prima della pubblicazione dello studio francese sulla rivista The Lancet, anche l'Oms aveva segnalato il possibile nesso fra le due condizioni, sebbene non avesse fornito dettagli più precisi.
L'équipe francese ha analizzato i dati di 42 pazienti affetti da Guillain-Barré e residenti nella Polinesia francese all'epoca della prima epidemia di Zika. Tutti e 42 mostravano la presenza del virus nel sangue. Dai test è emerso che il 93 per cento di essi era stato infettato da poco tempo, entro i tre mesi precedenti la comparsa della sindrome neurologica.
La Guillain-Barré provoca la morte di circa il 5 per cento delle persone colpite, anche in presenza di tutte le cure necessarie. I soggetti muoiono per complicazioni come l'embolia polmonare, infezioni del sangue, arresto cardiaco o paralisi dei muscoli che controllano la respirazione.

Leggi altre informazioni
02/05/2016 Andrea Piccoli

Condividi la notizia su Facebookcondividi su Facebook

Puoi fare una domanda agli specialisti del forum e iscriverti alla newsletter, riceverai ogni 15 giorni le notizie più importanti.

Keywords |

Forum Partecipa!

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

Italia Salute sempre con te

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante