Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Trombosi, cangrelor è il nuovo antiaggregante

Meccanismo d’azione unico per il farmaco

Varie_9036.jpg

C’è un nuovo antiaggregante disponibile in Italia per ridurre gli eventi trombotici nei pazienti affetti da cardiopatia ischemica sottoposti ad angioplastica coronarica.
Si chiama cangrelor e possiede un meccanismo d’azione unico, come spiega Giuseppe Musumeci, direttore Struttura Complessa di Cardiologia dell'Azienda ospedaliera Santa Croce e Carle di Cuneo e past-president della Società Italiana di Cardiologia Interventistica: «Questa terapia endovenosa, che utilizza un inibitore del recettore P2Y12, rappresenta una delle più importanti novità in termini di trattamento antitrombotico durante l'angioplastica coronarica. Il vantaggio principale di cangrelor rispetto agli antiaggreganti orali, è l'on-off immediato: il farmaco agisce subito all'inizio dell'infusione, inibendo l'aggregazione piastrinica, e altrettanto rapidamente è possibile 'spegnerne' l'azione interrompendo la ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | trombosi, cangrelor, cardiopatia,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicit su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 3931 volte