Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Sclerosi multipla, prima terapia con staminali neurali

Svelato il meccanismo in base al quale le cellule funzionano

Sclerosi multipla_9109.jpg

A fine maggio 2017 i ricercatori e i medici dell’Ospedale San Raffaele hanno avviato il primo studio clinico al mondo per il trattamento della sclerosi multipla progressiva con infusione di cellule staminali del cervello (STEMS).
Mentre lo studio – finalizzato a valutare la sola sicurezza del trattamento – procede senza complicazioni (il primo gruppo di 3 pazienti è già stato trapiantato), i ricercatori dell’Unità di Neuroimmunologia dell’IRCCS Ospedale San Raffaele svelano in laboratorio l’ingrediente chiave alla base dell’efficacia delle staminali del cervello. Secondo il lavoro, pubblicato sulla prestigiosa rivista The Journal of Clinical Investigation e coordinato dal professor Gianvito Martino – capo dell’Unità di Neuroimmunologia, nonché direttore scientifico dell’istituto – le cellule, una volta infuse, riducono l’infiammazione nel cervello dovuta alla malattia attraverso il ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | sclerosi, multipla, staminali,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 5519 volte