Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Un test genetico per la fertilità maschile

Potrebbe indicare la necessità della fecondazione assistita

Sterilità_921.jpg

Sottoporsi a un test genetico sullo sperma potrebbe facilitare il percorso di una coppia in cerca di figli. I risultati ottenuti, infatti, potrebbero rendere evidente la necessità di ricorrere alla fecondazione in vitro.
A dirlo è uno studio pubblicato su Science Translational Medicine da un team della Wayne State University di Detroit coordinato da Stephen Krawetz, che spiega: “in sintesi, gli uomini in cui l'Rna spermatico è privo di certi elementi critici potrebbero avere minori probabilità di concepire”.
L’analisi dell’Rna spermatico può indicare il grado di fertilità di un uomo oltre all’eventuale necessità di non ricorrere ad ulteriori tecniche conoscitive, accorciando così il processo che porta all’adozione della fecondazione in vitro.
Tanti sono i test messi in campo per verificare l’eventuale infertilità femminile: “viceversa, i test per l'infertilità maschile si limitano a ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | test, fertilità, seme,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicit su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 46843 volte