Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

L'era dei trapianti di pene

Nuovo caso negli Stati Uniti, la procedura sta diventando di routine

Varie_9221.jpg

I trapianti di pene sono ormai una realtà. Dagli Stati Uniti arriva la notizia di un nuovo caso che ha avuto per protagonista Thomas Manning, un uomo di 64 anni che aveva perso i genitali a causa di un tumore.
Il nuovo organo, prelevato da cadavere, è stato trapiantato grazie a un intervento di 15 ore che si è concluso con successo.
«Siamo cautamente ottimisti», ha spiegato Curtis L. Cetrulo, che ha diretto il team chirurgico. «Stavamo navigando in acque inesplorate». Nel caso in cui tutto procederà secondo le attese, il paziente recupererà la funzione urinaria in poche settimane e quella sessuale nel giro di qualche mese.
Anche un team della Johns Hopkins University di Baltimora ha deciso di intervenire su un militare americano reduce dall'Afghanistan per tentare di ripristinare la funzionalità sessuale perduta attraverso un trapianto di pene.
L'avveniristica operazione ha ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | pene, spogliatoio, ingrandire,
commenta l'articolo
nickname
email
effettua il login oppure

Hai un dubbio? Chiedi allo specialista!
Puoi prenotare una visita medica presso i nostri laboratori

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 4495 volte