Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Cancro infantile e fecondazione assistita, un nesso

Il trasferimento degli embrioni congelati aumenta il rischio

Tumori_9273.jpg

Un nuovo studio segnala il lieve aumento del rischio di cancro infantile nei bambini nati da fecondazione assistita in seguito a trasferimento di embrioni congelati. Nello specifico, è più alto il rischio di leucemia e neuroblastoma.
«Non è stato osservato un aumento significativo nel rischio associato all'uso di altre tecnologie di riproduzione assistita, inclusi la fecondazione in vitro, l'iniezione intracitoplasmatica di spermatozoi o il trattamento ormonale», ha affermato Marie Hargreave, del The Danish Cancer Society Research Center di Copenhagen, prima autrice dello studio pubblicato su JAMA.
In Danimarca, quasi il 10% dei neonati viene ormai concepito con un trattamento per la fertilità. Gli scienziati hanno voluto quindi capire se le tecniche utilizzate possano aumentare il rischio di cancro infantile, e per farlo hanno raccolto i dati di registri nazionali di nascite e decessi ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | cancro, infantile, embrioni,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 46890 volte