Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Più calcio nelle vene affette da CCSVI

Scoperta possibile grazie a una nuova microscopia con luce di sincrotrone

varie_9684.jpg

Nelle giugulari malformate di pazienti affetti da Insufficienza venosa cronica cerebrospinale (CCSVI) sono presenti importanti cambiamenti biochimici: esse contengono più calcio del normale.
Lo rivela uno studio pubblicato su ‘Scientific Reports’, rivista del prestigioso Gruppo Nature, che ha utilizzato per la prima volta su questo tipo di tessuti una microscopia con luce di sincrotrone, tecnologia molto più avanzata delle normali microscopie e radiografie, grazie alla quale si riescono ad ottenere informazioni chimiche oltre che morfologiche impossibili da rilevare con i metodi investigativi tradizionali.
“Lo studio è stato stimolato dalla recente scoperta di ‘anormalità’ delle vene giugulari definite come ‘malformazione venosa trunculare’ (ossia, che si sviluppa nel feto tra il terzo e il quinto mese di gravidanza, ndr), e dal desiderio di investigare sulla natura di microanomalie ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | vene, CCSVI, calcio,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicit su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 28863 volte