Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

EVA, la radiofrequenza per i disturbi vulvo-vaginali

La tecnologia italiana al servizio del benessere femminile

Varie_9839.jpg

Secondo studi recenti più del il 50% delle donne in post-menopausa soffre di secchezza e atrofia vaginale, lassità, prurito e bruciore. Ma nella vita di una donna sono molte le cause di disagi “intimi”: vulvodinia (che in Italia colpisce 4 milioni di persone), dispareunia (che colpisce il 12-15% delle donne in età fertile, il 45% durante la menopusa) vaginiti e cistiti ricorrenti, incontinenza da sforzo colpiscono il genere femminile a tutte le età, dopo un parto, in conseguenza di problemi ormonali o semplicemente per un disformismo.
Da oggi per tutte queste problematiche c’è una risposta efficace e confortevole: si tratta della radiofrequenza quadripolare dinamica RADIO4™ EVA™.
«La Radiofrequenza quadripolare dinamica è conosciuta dai più per il suo utilizzo in campo estetico, perché produce un ringiovanimento dei tessuti con effetto lifting», spiega il dott. Franco Vicariotto, ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | tumori, donne, ginecologici,
commenta l'articolo
nickname
email
effettua il login oppure

Hai un dubbio? Chiedi allo specialista!
Puoi prenotare una visita medica presso i nostri laboratori

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 833 volte