Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

È primavera, lo stress psicofisico nei bambini

Più luce e più caldo, ma la fase di passaggio è dura

Varie_9845.jpg

Aumentano le ore di luce, le temperature cominciano ad alzarsi, crescono le possibilità di stare all'aria aperta. Ma i bambini potrebbero non rispondere con vitalità e dinamismo.
Come possiamo aiutarli a prepararsi al meglio all'arrivo della bella stagione? Le risposte della Dottoressa Cristiana de Ranieri, del servizio di Psicologia Clinica del Bambino Gesù

Dottoressa, come reagiscono i bambini all'arrivo della primavera?

Quando le giornate si allungano ci sono più ore di luce ed è più piacevole stare all'aria aperta. Ci si aspetterebbe dai bambini più dinamismo e maggiore voglia di correre e di giocare.
Ma questo non sempre accade. Infatti, proprio quando ci si aspetta che i piccoli escano dal loro letargo invernale, possono subentrare in loro ansia, irritabilità, stanchezza, difficoltà di concentrazione. Questo stato a volte influenza la routine del sonno con ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | primavera, stress, bambini,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicit su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 19797 volte