DEPRESSIONE

Consulta centinaia di testi. Indice di tutti gli articoli Depressione

Sintomi Diagnosi Terapia


Stato psicopatologico contrassegnato da abbassamento del tono dell'umore, abbattimento, prostrazione fisica e psichica. Un certo grado di malinconia deve essere considerato un normale turbamento dell'umore, ma scade nella d. quando non è più possibile ripristinare un adeguato equilibrio affettivo. Esistono diverse forme di d., in parte differenziabili sulla base delle diverse possibili cause o concause (lesioni organiche, malattie generali concomitanti, substrati biologici come deficit di neuromediatori, fattori genetici e psicodinamici).

Sintomi

Accanto alla tristezza, alla disistima, al disinteresse e alla scarsa capacità di iniziativa, sono spesso presenti nel depresso sentimenti di insicurezza, senso di indegnità, irrequietezza, ansia; quasi costanti l'insonnia (risvegli precoci), la diminuzione del desiderio sessuale, l'affaticabilità; frequenti i disturbi neurovegetativi (mal di testa, vertigini, turbe funzionali cardiovascolari). Spesso, specie nelle forme maggiori, si accompagna a fantasie autolesive che possono sfociare in tentativi di suicidio. Una classificazione delle d. permette di distinguere forme maggiori (d. endogena) e forme minori (d. nevrotiche e reattive). Le prime rientrano nell'ambito delle psicosi e sono caratterizzate da un andamento ad accessi, con episodi depressivi di durata variabile, che possono intercorrere più volte nella vita del paziente: l'angoscia di questi depressi è disperata, incomprensibile e non riconducibile a un evento esistenziale penoso (anche se talvolta esiste un fattore scatenante), sono presenti un senso di dolore e di vuoto interiore ineluttabile, coesistono convinzioni deliranti e autoaccusatorie, rimorso e bisogno di espiazione. Il rischio del suicidio in questi casi è molto elevato. Viceversa, le forme minori sono sempre riconducibili a conflittualità interiori del paziente, ovvero a difficoltà di adattamento a vicissitudini esistenziali: il malessere non raggiunge mai il livello psicotico di vera e propria alienazione, tutto appare ancorato a eventi della vita che rendono i sintomi della d. relativamente comprensibili; prevalgono scontento, irritabilità, lamentosità, pessimismo.

Diagnosi

Alcune condizioni si sono rivelate capaci di scatenare d. con una certa frequenza: il climaterio (probabilmente per una sorta di declino del proprio ruolo socio-familiare o delle proprie capacità di performance), l'età avanzata (almeno in parte per effetto dell'isolamento e della perdita di una finalità esistenziale identificata in un ruolo), la gravidanza o il periodo del puerperio e dell'allattamento (per una duplice componente biologica e psicologica). In tutte le forme gli analisti riconoscono un ruolo determinante alla «perdita», riferita a un vasto numero di oggetti di investimento affettivo (la perdita può dunque essere una separazione, una rottura di legami, una proibizione, ecc.): la psicanalisi sottolinea l'importanza di lutti inconsci infantili o precoci, la cui mancata elaborazione può costituire la premessa della d. adulta clinicamente manifesta.

Terapia

Il trattamento della d. si basa sulla psicoterapia, sulla psicanalisi e su terapie farmacologiche (che mirano a incrementare la quantità di neurotrasmettitori utilizzabili dai recettori cerebrali, secondo l'ipotesi che un deficit di queste sostanze sia alla base della depressione).

Depressione, anche la postura conta

Depressione, anche la postura contaTenere la schiena dritta migliora l'autostima

Per ridurre il rischio di depressione non bisogna tralasciare nulla. Anche la postura può aiutare le persone a migliorare autostima e umore. Lo dice uno studio dell'Università di Auckland pubblicato sul Journal of Behavior [...]

Ecco il Blue Monday, il giorno più triste dell'anno

Ecco il Blue Monday, il giorno più triste dell'annoRischio depressione ai massimi livelli

C'è un giorno dell'anno in cui il rischio di sentirsi depressi è più alto del consueto, oggi. I ricercatori dell'Università di Cardiff guidati dallo psicologo Cliff Arnall calcolarono qualche anno fa con [...]

Depressione in adolescenza, i primi segni nell'infanzia

Depressione in adolescenza, i primi segni nell'infanziaQuali sono i sintomi da seguire nei bambini ad alto rischio

I bambini che vivono con genitori depressi sono considerati ad alto rischio di sviluppo di un disturbo depressivo maggiore durante l'adolescenza. Ci sono tuttavia alcuni segni che, durante l'infanzia, possono [...]

Depressione da cancro, la psilocibina aiuta

Depressione da cancro, la psilocibina aiutaRiduce ansia e depressione nei malati oncologici

Una delle conseguenze della diagnosi di cancro è la probabile insorgenza di depressione e stati ansiosi. Uno studio pubblicato sul Journal of Psychopharmacology evidenzia la possibile utilità della psilocibina per i [...]

Studiare medicina rende depressi

Studiare medicina rende depressiAlta la percentuale di studenti che pensano al suicidio

Chi ha il sogno di diventare medico dovrebbe dare un'occhiata alle conclusioni di una ricerca pubblicata su Jama e focalizzata proprio sugli studenti di medicina. Secondo i dati raccolti dai ricercatori del Brigham and Women's [...]

Quando Internet cura insonnia e depressione

Quando Internet cura insonnia e depressioneIntervento guidato di auto-aiuto più efficace dell'aumento di attenzione clinica

Un trattamento cognitivo-comportamentale automatizzato disponibile in rete e chiamato SHUtI (Sleep Healthy Using the Internet) può aiutare le persone che soffrono di insonnia.
Lo rivela uno studio apparso su Jama [...]

Gli effetti di ansia e depressione sui più giovani

Disturbi mentali strettamente collegati a diverse patologie fisiche

C'è un legame complesso fra disturbi mentali e malattie fisiche anche gravi. Per studiarlo a fondo, un team di ricercatori svizzeri ha selezionato 6438 adolescenti fra i 13 e i 18 anni, seguendo l'andamento temporale della comparsa di malattie di varia natura.
Alcune malattie che colpiscono il [...]

Gli antidepressivi peggiorano sesso e depressione

Gli antidepressivi peggiorano sesso e depressione

Gli effetti collaterali sono emersi da una ricerca americana

Sembra paradossale, ma il consumo di antidepressivi porta a un peggioramento della depressione. Lo segnala uno studio della University [...]

Pillola contraccettiva e depressione, un nesso

Pillola contraccettiva e depressione, un nesso

Il farmaco sembra aumentare il rischio di insorgenza della malattia

Le giovani donne che assumono la pillola contraccettiva vedono aumentare il rischio di insorgenza della depressione addirittura dell'80 [...]

Un marcatore per la depressione post-partum

Un marcatore per la depressione post-partum

La riduzione dei livelli di ossitocina può mettere in allarme

Un valore basso di ossitocina rende più probabile l’insorgenza di uno stato depressivo dopo il parto. Lo dice uno studio della University of [...]

Depressione, il terrore di molti

Depressione, il terrore di molti

La malattia spaventa ma la diagnosi precoce è fondamentale

Nel giro di pochi anni, la depressione diventerà la malattia cronica più diffusa, stando a quanto dice l'Oms.
Un'indagine condotta da Onda [...]

Anziani e depressione

Combattere la “sindrome da minestrina”

Oltre 3 milioni di persone anziane imprigionate nel male oscuro della depressione. Una cifra più che attendibile e che purtroppo è destinata a salire per il progressivo ed inesorabile invecchiamento della popolazione. E se non si può certo affermare che la vecchiaia stessa è una malattia, gli esperti sono concordi nel [...]

La depressione negli anziani è sinonimo di demenza

La depressione negli anziani è sinonimo di demenza

Nesso fra le due patologie evidenziato da una nuova ricerca

Depressione e demenza sono due facce della stessa medaglia, almeno a una certa età. Lo sostiene uno studio pubblicato su The Lancet [...]

Il botulino fa bene all’umore

Gli ultimi studi confermano gli effetti antidepressivi

La tossina botulinica migliora l’umore e combatte la depressione. Accanto ai riconosciuti effetti di attenuazione delle rughe, quindi di ringiovanimento del volto, il botulino ha degli effetti anche sullo stato d’animo.
Gli ultimi studi condotti da Michelle Magid, Brett H. Keeling e Jason S. Reichenberg della [...]

Bikini blues, depressi per la propria forma fisica

Bikini blues, depressi per la propria forma fisica

L'arrivo della bella stagione accentua i timori sulla propria inadeguatezza

Le belle giornate e le temperature sopra la media fanno già immaginare i primi week end al mare o in campagna, dove metteremo da parte [...]

Il gene che regola sonno e depressione

Il gene che regola sonno e depressione

Scoperto il collegamento chiave, determinante soprattutto d'inverno

I disturbi del sonno e i sintomi depressivi stagionali sono legati da un nesso. A scoprirlo sono stati alcuni scienziati dell'Università della [...]

La depressione si eredita di madre in figlia

La depressione si eredita di madre in figlia

Il circuito cerebrale responsabile viene trasmesso per via materna

Se una madre è depressa, probabilmente lo diverrà anche la figlia. Un team di ricercatori dell'Università della California di San Francisco [...]

La pillola che sconfiggerà la depressione

Agisce in maniera diversa dalle precedenti

Una nuova pillola sembra in grado di offrire speranze concrete di guarigione ai malati di depressione. Lo rivela uno studio firmato dal medico italiano Maurizio Fava che da 30 anni lavora presso il Massachussetts General Hospital di Boston.
La ricerca, pubblicata su Molecular Psychiatry, illustra le [...]

La paroxetina non cura la depressione nei più giovani

Nuova analisi svela l'inefficacia della terapia

L'antidepressivo paroxetina si rivela inutile e dagli effetti collaterali pesanti nei pazienti giovani affetti da depressione maggiore. A rivelarlo è la rianalisi di uno studio del 2001, che segnalava invece l'efficacia del medicinale.
L'analisi, pubblicata sul British Medical Journal, fa [...]

Meno depressi grazie a una proteina

Scoperto il ruolo della proteina FGF9

La proteina FGF9 svolge un ruolo fondamentale nella depressione. Lo hanno scoperto i ricercatori del Molecular and Behavioral Neuroscience Institute presso l'Università del Michigan.
Dopo anni di studi su modello murino, gli scienziati hanno messo a confronto campioni di tessuto cerebrale donato da persone [...]

Forum

Partecipa! Domanda ai medici

Il pesce aiuta a prevenire la depressione

Il pesce aiuta a prevenire la depressione

Un valido alleato soprattutto per le donne

Mangiare pesce aiuta a tenere lontana la depressione. Lo dicono i risultati di una metanalisi pubblicata sul Journal of Epidemiology and [...]

I dark rischiano la depressione

I dark rischiano la depressione

La sottocultura goth è un fattore di rischio

I ragazzi affascinati dalla tendenza dark (o goth) mostrano un rischio aumentato di depressione rispetto alla media. Lo dice uno studio pubblicato su The [...]

Il dolore cronico porta alla depressione

Il dolore cronico porta alla depressione

Il rischio è più alto in chi è vittima di un dolore persistente

Dolore cronico e depressione, un nesso sempre più evidente. Uno studio dell'Università di Bochum, in Germania, ha rivelato che la presenza di un [...]

Lo smartphone diagnostica la depressione

Lo smartphone diagnostica la depressione

Il monitoraggio delle attività aiuta a scoprire il problema

Uno smartphone per amico, o perlomeno per medico. È ciò che sostiene la Northwestern Medicine University, i cui ricercatori hanno firmato uno [...]

La depressione post-partum si ripercuote sui figli

La depressione post-partum si ripercuote sui figli

In età adulta risponderanno in maniera diversa allo stress

La depressione che colpisce talvolta le mamme dopo il parto può manifestarsi con un'eco patologica anche nei figli diventati adulti. [...]

Caso Lubitz, quando la depressione diventa strage

Caso Lubitz, quando la depressione diventa strage

Gli interrogativi e i dubbi suscitati dal folle gesto del copilota tedesco

Il caso del volo Germanwings fatto precipitare deliberatamente dal copilota ha scatenato una serie di discussioni sul ruolo svolto [...]

La depressione dilata il tempo

La depressione dilata il tempo

I depressi hanno la sensazione che il tempo passi più lentamente

La percezione del tempo in una persona depressa non è uguale a quella delle persone sane. Lo dice uno studio pubblicato sul Journal of Affective Disorders [...]

La famiglia allargata deprime l'uomo

La famiglia allargata deprime l'uomo

Rischio di depressione più alto per la sovrapposizione dei ruoli

Riuscire a gestire una famiglia allargata è tutt'altro che semplice. Secondo uno studio della Brigham University e dell'Università di Princeton, [...]

Obesità e depressione, relazione pericolosa

Obesità e depressione, relazione pericolosa

Obesità più probabile per chi è depresso

Un articolo apparso sul National Center for Health Statistics Data Brief Journal rivela il nesso fra depressione e obesità. Secondo i dati di [...]

Antidolorifici per la depressione

Antidolorifici per la depressione

L'utilizzo combinato con gli antidepressivi migliora la cura

Utilizzare comuni antidolorifici per il trattamento della depressione potrebbe migliorare gli effetti della cura basata sull'assunzione di [...]

Come aiutare una persona depressa

Come aiutare una persona depressa

Cosa fare e cosa evitare nell'approccio alla malattia

La depressione è un disagio psicologico che interferisce significativamente sulle relazioni interpersonali della persona depressa: chi è depresso si [...]

La depressione nei malati di cancro si può curare

La depressione nei malati di cancro si può curare

Meglio un approccio integrato alle cure

Tre studi diversi si sono concentrati sul problema della depressione nei malati oncologici. La prima ricerca, pubblicata su Lancet, [...]