Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

L'osteoporosi si cura ballando

Un programma speciale incoraggia i pazienti a ballare per rafforzare le ossa

Osteoporosi_10190.jpg

Danzare per rallentare i danni provocati dall'osteoporosi. È questo l'obiettivo a cui tende una nuova iniziativa presentata oggi in tutta Europa in occasione della Giornata Mondiale dell’Osteoporosi, con il sostegno di DAIICHI SANKYO EUROPE e il patrocinio dell’International Osteoporosis Foundation. Il progetto, denominato Salute in movimento, mira a incoraggiare le persone affette da osteoporosi a utilizzare il ballo da sala per rafforzare le ossa e rallentare la progressione della malattia.
“Oggi è possibile ridurre la progressione dell’osteoporosi. I pazienti possono trarre grandi benefici dall’esercizio fisico e dal ballo, che ha la capacità di mettere in movimento tutto il corpo, coinvolgendo le articolazioni, i muscoli e soprattutto le ossa”. A richiamare l’attenzione sul ruolo salutare del ballo per i pazienti con osteoporosi è Juliet Compston, docente di osteologia alla School of ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | osteoporosi, ossa, ortopedia, articolazioni, ballo,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 27302 volte