Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Un'integrazione di vitamina D fa bene al cuore

Rischio di malattie cardiache ridotto grazie alla sostanza

Gli integratori a base di vitamina D non aiutano solo a mantenere una buona forma fisica, ma riducono anche il rischio di insorgenza delle malattie cardiache. A rivelarlo è uno studio della Queen Margaret University di Edimburgo, che ha verificato la reazione di 13 adulti alla somministrazione del composto.
Stando ai risultati, la vitamina D aiuta a controllare i livelli di calcio e fosfati nel sangue. Inoltre, grazie all'influenza sul cortisolo, la vitamina D riesce a ridurre i fattori di rischio cardiovascolare.
Dai test è emerso che i soggetti che avevano assunto la sostanza mostravano una pressione sanguigna più bassa e un livello di cortisolo ridotto rispetto a chi assumeva placebo. In un esercizio ideato per valutare la forma fisica del paziente, i soggetti che hanno assunto la vitamina D hanno pedalato 6,5 km in 20 minuti migliorando la loro prestazione iniziale di 5 ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | cuore, vitamina, ictus, cardiovascolare,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 27047 volte