Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Aids, una nuova speranza

Cellule modificate potrebbero sconfiggere l'Hiv, affermano studi americani

Aids_10277.jpg

Staminali applicate alla terapia anti-Hiv. È il tentativo di un team di ricercatori americani che ha scoperto la potenziale efficacia delle cellule staminali del sangue previa modificazione di uno specifico gene.
Opportunamente modificate, le cellule riuscirebbero a rafforzare il sistema immunitario, facendolo combattere ad armi pari contro il virus Hiv che aggredisce solo alcuni tipi di cellule e i rispettivi recettori proteici. Per il momento, la tecnica è stata sperimentata sui topi.
Alla base della sperimentazione vi è la scoperta che la disattivazione del gene corrispondente alla proteina CCR5 di una cellula assicura la protezione della stessa cellula. I topolini sono stati sottoposti all'iniezione di staminali modificate e, nonostante l'esposizione al virus Hiv, nel giro di 3 mesi il loro sistema immunitario ha arginato il virus, impedendogli la replicazione.
I ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | Hiv, Aids, staminali,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicit su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 26986 volte