Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Depressione, individuato un nuovo bersaglio farmacologico

Una proteina mirata ai recettori della dopamina funziona da antidepressivo

Depressione_10504.jpg

Si apre la strada per la creazione di una nuova generazione di farmaci antidepressivi, mirati e con pochi effetti collaterali.
Un gruppo di ricercatori canadesi ha sintetizzato una proteina che interferisce con il complesso recettoriale della dopamina e che si è dimostrata efficace nel contrastare i sintomi della depressione in test di laboratorio. La ricerca è stata pubblicata su Nature Medicine.
La depressione è un male che colpisce sempre più persone, in Italia e nel mondo, che non fa distinzione di sesso, razza o età. Tanti i farmaci che trattano questo complesso disturbo, ma tanti sono anche gli effetti collaterali lamentati dai pazienti e soprattutto i comuni antidepressivi non sono efficaci su tutti i soggetti allo stesso modo.
La nuova molecola messa a punto dai neuroscienziati del Centre for Addiction and Mental Health (CAMH) di Toronto, interferisce con i recettori ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | depressione, dopamina, recettori,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 26931 volte