Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Rischio di epilessia per chi soffre di Alzheimer

I malati manifestano un'iperattività cerebrale

Epilessia_10770.jpg

Essere malati di Alzheimer espone a un rischio decisamente più elevato della media di subire crisi epilettiche. A dirlo è uno studio dell'Università di Tel Aviv pubblicato su Cell Reports.
Il rischio più alto sarebbe legato alla proteina beta-amiloide, nota per essere coinvolta nello sviluppo e nella progressione del morbo di Alzheimer. I ricercatori israeliani hanno individuato l'esatto meccanismo molecolare alla base dell'aumento dell'attività neuronale nei pazienti affetti da Alzheimer, un fattore che causa danni alle funzioni mnemoniche e di apprendimento.
Gli scienziati guidati dalla dott.ssa Inna Slutsky hanno scoperto che la proteina precursore dell'amiloide (APP) rappresenta il recettore per la beta-amiloide oltre a svolgere un ruolo essenziale nella produzione della sostanza. Il legame di beta-amiloide con le coppie di molecole APP avrebbe come effetto di innescare una cascata ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | epilessia, anziani, demenza,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 47103 volte