Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Il cervello è “plastico”

Le reti neurali e le aree cerebrali si sviluppano secondo necessità

Varie_10793.jpg

La possibilità di vicariare alcune funzioni quando queste si perdono anche solo temporaneamente è una delle funzioni più sconosciute del cervello.
Le reti neurali che si formano in un individuo sono come strade preferenziali di scorrimento che nel cervello si costruiscono sulla base di esigenze che partono dall’esterno. Un danno banale come una semplice frattura di un arto che comporta l’immobilità dello stesso produce uno stimolo che rende possibile il potenziamento di aree cerebrali in grado di vicariare la funzione perduta. Si attivano altre zone cerebrali che in un tempo ridotto producono un potenziamento di movimenti o controlaterali o alternativi che siano però utili al superamento del deficit.
Ricercatori dell'Università di Zurigo hanno pubblicato su 'Neurology', i risultati di un loro studio in cui è stato rilevato questo meccanismo di compensazione che i cervello è in grado di ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | cervello, plastico, reti, neurali,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicit su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 27191 volte