Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Un farmaco anti-tumorale per l’Alzheimer murino

Il Bexarotene faciliterebbe la clearance della sostanza beta-amiloide

Morbo di Alzheimer_10838.jpg

La malattia di Alzheimer è associata ad una clearance ridotta della sostanza β-amiloide nel cervello, un processo questo, normalmente facilitato dalla apo-lipoproteina E (Apo-E). L’espressione genica dell’Apo-E viene indotta trascrizionalmente attraverso l'azione di alcuni recettori nucleari, il recettore attivato dal proliferatore di perossisoma (PPAR) e recettori X (LXR) del fegato in coordinamento con recettori dei retinoidi X (RXR).
In uno studio statunitense effettuato presso la Case Western Reserve University School of Medicine di Cleveland è stato evidenziato che il bexarotene un agonista dei recettori dei retinoidi x (RXR), quando somministrato oralmente in una popolazione di modelli animali della malattia di Alzheimer,
In poche ore ha prodotto una riduzione dell’area della placca > 50% nel giro di 72 ore.
Inoltre, bexarotene che da oltre 10 anni è stato approvato ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | Alzheimer, bexarotene, murino,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicit su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 26982 volte