Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Acne, terapie e dermocosmesi

Brufoli, un disturbo frequente

Acne_10918.jpg

L'acne volgare si risolve spontaneamente, ma è un vero incubo degli adolescenti e di circa il 15% degli adulti.
Prima di tutto vediamo di cosa si tratta. Il termine descrive la formazione di tappi di cheratina alle aperture dei condotti sebacei con comparsa di papule infiammatorie, pustole, noduli, cisti e cicatrici causate dall'infiammazione dei follicoli pilosebacei.
La pelle grassa prende l'aspetto lucido ed untuoso ed è ricca di comedoni. Questi ultimi possono essere chiusi (o bianchi) in cui l'orifizio del follicolo rimane coperto dallo strato corneo dell'epidermide ed il sebo sottostante mantiene la classica colorazione bianco-giallina o aperti (anche detti neri) dove l'orifizio è evidenziato dalla presenza di un piccolo opercolo scuro (la parte esterna del secreto sebaceo) indurito ed annerito dai fenomeni ossidativi e dalla polvere ambientale. In uno stadio avanzato si può ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | acne, brufoli, pelle,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 27340 volte