Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Per studiare la funzione epatica un nuovo metodo

Il virus dell’epatite B può essere utilizzato come ricercatore

Il virus dell’epatite B (HBV), nonostante il piccolissimo genoma, è capace di esprimere la più disparata varietà delle funzioni biologiche del mondo virale. Conserva il proprio patrimonio genetico (DNA), replica avvalendosi di una trascrizione inversa in RNA e come un retrovirus può integrare proprie sequenze geniche nel genoma umano. Infine, come nessun altro agente infettivo finora noto, si trasforma in minicromosoma per passare, assieme ai cromosomi umani, dalle cellule madri alle cellule figlie. In tal modo sia l’HIV che gli altri membri della famiglia Hep-DNA-virus infettano cronicamente milioni di uomini, roditori e uccelli senza produrre nella maggioranza di essi malattie importanti. La malattia compare solo se il sistema immune riconosce la presenza del virus e reagisce, cercando di eliminare le cellule che lo albergano. La capacità virale di persistere nei soggetti infettati deriva ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | epatiteB, ricercatore, fegato,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicit su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 46758 volte