Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Un buon pranzo di Pasqua, a cena insalata

Un pranzo abbondante può essere corretto da una semplice insalata

Diete_10970.jpg

Si può festeggiare la Pasqua anche senza fare il pieno di calorie. Al classico pranzo pasquale basta abbinare una cena bonificatrice a base di insalata.
Questo è il consiglio del nutrizionista che ci tiene a sottolineare che la Pasqua in fondo non "costringe" come il Natale l’individuo a più giorni di pasti abbondanti, piuttosto è preceduta da una vigilia di magra. Si giunge pertanto al pranzo pasquale con un minore carico di calorie accumulate dai giorni precedenti.
«Antipasti con verdure alla griglia e del buon olio d'oliva, affettati e (pochi) formaggi, poi il primo della tradizione regionale, che può essere agnolotti, ravioli, tortellini, e per secondo l'immancabile agnello, o capretto, questo il menù ideale». «Carne bianca, cotta alla griglia, non grassa. Per contorno sì a patate al forno, evitare quelle fritte, infine frutta di stagione (fragole o ciliegie) e dolce».
Sulla ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | pasqua, alimentazione, insalata,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 46888 volte