Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Le nanoparticelle che proteggono le cellule

Soluzione nanotecnologica per le malattie da stress ossidativo

Varie_11073.jpg

Le nanoparticelle di ossido di cerio (nanoceria), utilizzate attualmente in vari campi industriali, sarebbero in grado di proteggere le cellule dallo stress ossidativo e quindi in previsione dalle diverse patologie correlate, in particolare il cancro.
È questa la scoperta di un gruppo di ricercatori dell’Università Roma Tor Vergata - in collaborazione con l’Istituto BioLink di Roma e l’International Research Center for Materials Architectonics (MANA) di Tsukuba, in Giappone - evidenziata in uno studio pubblicato recentemente sulla rivista scientifica ACS Nano. I risultati sono molto promettenti per l'uso di particelle di nanoceria anche nella medicina rigenerativa.
I nanomateriali, utilizzati recentemente in diversi campi, vengono sempre più spesso esaminati per il loro potenziale interesse biomedico. È il caso da questo studio. La ricerca ha esaminato le nanoparticelle di ossido di ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | cellule, nanoparticelle, cancro,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 26981 volte