Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Donare midollo osseo senza trapianto

Leucoaferesi, nuova possibilità per donare

Il trapianto di midollo osseo incute spesso timore fra i potenziali donatori. La ricerca, tuttavia, ha studiato una nuova possibilità meno traumatica per aiutare quei pazienti che necessitano di un trapianto. Ogni anno servono 1000 nuovi donatori in Italia.
Negli studi più recenti, gli esperti hanno verificato la presenza di cellule staminali emopoietiche al di fuori del midollo osseo, ovvero nel sangue placentare – quello che si trova nel cordone ombelicale – e nel sangue periferico. Attraverso una trasfusione particolare, definita Leucoaferesi, è possibile quindi donare il proprio midollo osseo anche con questa modalità. La tecnica prevede il prelievo selettivo delle cellule che interessano allo scopo, restituendo al donatore un sangue ripulito di questa componente ma che possiede ancora tutte le altre che non servono agli scopi dei medici.
Tuttavia, la percentuale di cellule ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | leucemia, sangue, trapianto,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 26996 volte